Cad-Cam

l reparto CAD-CAM fa della compatibilità il suo punto di eccellenza.

Tramite processi di fresatura e l’impiego di tecnologie CAD-CAM è possibile realizzare componenti semi-lavorati destinati al settore dentale in diverse tipologie di materiali. Il processo produttivo prevede la scansione e la digitalizzazione del modello, la verifica della passività della futura struttura e infine la sua produzione con macchine a 5 assi dinamici a elevata precisione e ripetibilità. Materiali disponibili: Biossido di Zirconio – PMMA – Titanio – Cromo Cobalto – PEEK

cialde.jpg

3D

L’ausilio di sistemi di scansione intraorali ha permesso di semplificare l’invio al laboratorio di “impronte – file STL”, velocizzando e modernizzando la ripetibilità dei processi e offrendo una vasta gamma di risoluzioni anche protesiche in ambito sia clinico che di laboratorio,

offrendo i seguenti vantaggi:

Rapidità

grazie all’invio di file in tempo reale i modelli possono essere sviluppati direttamente eliminando anche i tempi di trasporto mediante l’utilizzo della stampante 3D.

Sicurezza

La possibilità di poter salvare i file in un archivio consente di eliminare problematiche legate alla perdita d'impronte, imperfezioni o colatura dei modelli.

Precisione

Grazie a un Setting predefinito il laboratorio produce un manufatto

di alta precisione e qualità.

Ripetibilità

un file digitale può essere riprodotto in un numero di esemplari

sempre identici anche a distanza di tempo.

Eco sostenibilità

grazie a questa nuova tecnologia si diminuisce la produzione di rifiuti non riciclabili (alginati, siliconi e materiali gessosi), e si elimina il bisogno di sanificare i porta impronte, con un grande vantaggio per l’ambiente.

modello 3d.jpg